#news

Una performance audiovisiva per la data palindroma del 12/02/2021

Home > News

[column width=”1/1″ last=”true” title=”” title_type=”single” animation=”none” implicit=”true”]

Venerdì 12/02/2021, ore 21.12: un momento storico, una data palindroma da ricordare e che viene dopo quella del 2 febbraio 2020 . Come allora, ma questa volta in modalità online, Filippo Maria Pontiggia ed il collettivo ColLabForArt daranno vita ad una perfomance audiovisiva incentrata sul numero 12.

Attraverso l’audio, il video e le luci si cercherà di analizzare il numero 12 nelle sue diverse forme in un viaggio nello spazio e nel tempo: la performance cercherà di fare percepire, di creare sensazioni, di ri-velare (aggiungere un velo) un antro particolare descritto nell’Odissea di Omero, un antro dedicato alle ninfe.

Sette persone e artisti in scena e dietro le quinte, che musicalmente ricreeranno atmosfere e ambienti sonori, con l’utilizzo di suoni, musiche, testi e rumori, mentre visivamente, attraverso l’utilizzo di sensori che riconoscono il movimento, ricreano spazi virtuali, live painting, ed effetti visivi creati sul momento attraverso l’audio percepito.

La performance 12 nasce da un’idea di Filippo Maria Pontiggia che sarà trasmessa in diretta streaming alle 21 su tutti i canali di Cittadella – VimeoFacebook YouTube  – e sarà poi disponibile su  vocidicittadella.com

Regia: Filippo Maria Pontiggia

Audio:
Alessandro Borgis – Elettronica e rumori
Fosco Zambon – Piano e Kalimba
Alessio Pressendo Percussioni
Gabriele Ferriani – Voce

Video e immagini:
Andrea “Sancio” Sangiorgi – Diretta streaming
Ludovico Eleusi Cretier – Live painting
Filippo Maria Pontiggia – Luci, Proiezioni e Video

un progetto a cura di ColLabForArt

[/column]

Facebook
WhatsApp
LinkedIn

Prossimi appuntamenti

Sfom-Academy-25-1-1024x1024-2
03 Dic
Workshop “Repertori e tecniche della chitarra acustica a plettro”
Sfom-Academy-26-1024x1024-1
18 Dic
Workshop di Batucada “La cultura musica africana nella musica brasiliana”
Progetto senza titolo (5)
03 Dic
“Sapersi raccontare”, un workshop di comunicazione sociale per le Associazioni