#news

The First Thursday torna per parlare al pubblico di sostenibilità, economia circolare ed energia

Home > News

The First Thursday torna e alza l’asticella. La seconda edizione del ciclo di tre appuntamenti d’infotainment che si svolge un giovedì al mese alla Cittadella dei Giovani si presenta con tante novità dopo il grande interesse suscitato nel corso della prima edizione, che si è svolta tra ottobre e dicembre 2022. Il format “pop”, l’offerta di tanti spunti, la creazione di reti, l’approfondimento su argomenti di attualità che toccano diverse generazioni (in particolare i giovani), l’importanza degli ospiti, sono solo alcuni degli ingredienti del format.

Con il 2023 si amplia l’offerta con le nuove matinées, si rinnovano i temi, che riguarderanno sostenibilità, economia circolare ed energia, si estende l’orizzonte territoriale degli ospiti, con una visione regionale, nazionale ed internazionale. I tre eventi sono in programma il 13 aprile (“La sostenibilità: approcci e visioni economiche ed umanistiche”), il 18 maggio (“Economia circolare: il futuro parte da qui”) e il 1° giugno (“L’energia e le prospettive di un futuro possibile e sostenibile”).

La prima grande novità sono le matinées del “Day Book”, in collaborazione con la libreria Briviodue e moderate da Fabiola Megna, con la presentazione di libri insieme ad autori, ospiti, influencer ed esperti. Abbinato a questa nuova sezione ci sarà il contest “The First Thursday – Future Starts Now”, dedicato alle classi del primo biennio delle scuole superiori valdostane per sensibilizzare sui temi protagonisti di The First Thursday attraverso la produzione di fotografie o video per i social, con un montepremi di 2000 euro che premierà la creatività dei partecipanti. Il regolamento completo ed il modulo per iscriversi sono disponibili a questo link: https://forms.gle/6XMx2MuQZQ6gcRUm6

I talk del pomeriggio, moderati dal giornalista Moreno Vignolini, sono stati coprogettati insieme al centro di ricerca GREEN LEAF dell’Università della Valle d’Aosta. Come nella prima edizione non si tratterà di convegni canonici ma di veri e propri show, con approfondimenti, case histories e un talk show finale in cui il pubblico potrà confrontarsi. A chiudere ognuno dei tre appuntamenti ci sarà l’aperitivo, in collaborazione con l’Unione Regionale Cuochi Valle d’Aosta, preparato dagli chef, Danilo Salerno e Irene Berriat, rispettivamente neocampione italiano e medaglia d’argento ai recenti Campionati della Cucina italiana, con la Cave Gargantua in veste di wine partner.

Gli incontri del pomeriggio saranno trasmessi in diretta streaming sui canali di Cittadella dei Giovani, The First Thursday e Aostasera.it, media partner dell’evento insieme al Gruppo Netweek.

Crescono anche i partner che credono nell’iniziativa. La società Enval Srl è il nuovo main sponsor che si affianca a BCC Valdostana, che da subito ha sposato l’evento per stare accanto ai giovani e proporre spunti di riflessione e crescita.  Rinnova il suo patrocinio anche l’Università della Valle d’Aosta, a cui si aggiunge quello della Regione Autonoma Valle d’Aosta.  Arpa Valle d’Aosta è invece content partner del Day Book.

Il 13 aprile il primo appuntamento sulla sostenibilità

Giovedì 13 aprile il primo appuntamento è con “La sostenibilità: approcci e visioni economiche ed umanistiche”. Nel corso di The First Thursday Day Book verrà presentato, alle 10.30, il libro “Ecovisioni” di Marco Gisotti (Edizioni Ambiente), l’ecologia al cinema con l’analisi di oltre 100 film. Insieme all’autore saranno presenti l’influencer Storie SfuseEdoardo Cremonese di Arpa Valle d’Aosta ed Enrica Ellena di Enval srl. A seguire sarà presentato il contest “The First Thursday – Future Starts Now”.

Il talk del pomeriggio, che propone un vero e proprio “viaggio nel futuro”, inizierà alle 16.45 con la sezione “Biosphera: costruire intorno all’uomo, cambia il paradigma”, insieme a Stefania Pinna, ricercatrice del centro di ricerca GREEN LEAF dell’Università della Valle d’Aosta, e Mirko Taglietti, Ceo di AktivHaus. A seguire Giorgio Travaini, Executive Director at Europe’s Rail Joint Undertaking, che parlerà della “Ferrovia del futuro in una visione europea”. Prima del talk show e dell’aperitivo, l’argomento sarà “Fontina DOP Extreme d’Alpage Valle d’Aosta: il futuro diventa sostenibile con il ritorno alla tradizione”: a parlarne Andrea Menegazzi, ideatore e coordinatore del progetto, Bernardo Clos, Presidente dell’ARPAV, e Giovanni Guffanti, titolare della storica Luigi Guffanti 1876 s.r.l.

Per partecipare agli eventi è necessaria la prenotazione, che può essere effettuata al seguente link per il Day Bookhttps://forms.gle/PE5QJXawFySihnmBA e a questo per l’appuntamento del pomeriggio:  https://forms.gle/AW9dewrbvd86AqqE9

Facebook
WhatsApp
LinkedIn

Prossimi appuntamenti

Immagine-WhatsApp-2024-02-13-ore-12.50.44_5bc14f1e-1
16 Feb
Vintage Club
IMG-20240220-WA0011 (1)
23 Feb
Up n’ Forward Vol.2
Schermata 2024-02-09 alle 09.26.10
01 Mar
PRENOTAZIONI SPETTACOLO RESPECT "IL CORAGGIO DI AVERE PAURA"