#news

Passioni | Suoni, segni e idee per coltivare il futuro

Home > News

Ha preso il via lunedì 28 novembre il nuovo progetto dell’associazione Solal Fermenti culturali dedicato al rapporto tra forma e contenuto, tra espressione artistica e riflessioni sul presente. Al centro del percorso un laboratorio filosofico, l’Officina delle idee, consentirà a ragazzi e ragazze dai 14 ai 29 anni di età di confrontarsi su temi come la relazione complessa tra esseri umani e natura, il significato dell’amore e dell’educazione sentimentale, il valore dell’inclusione sociale e della diversità.

La filosofia è intesa in questo percorso come propensione umana al ragionamento a partire da domande che riguardano tanto i singoli individui quanto i contesti collettivi in cui noi tutti e tutte ci muoviamo. Da un lato quindi verranno accresciute le competenze relative alle diverse forme di espressione creativa e dall’altro sarà stimolata la riflessione collettiva sulle modalità attraverso le quali è possibile affrontare tematiche attuali, spesso complesse e articolate, avvalendosi dei linguaggi dell’arte.

Quattro laboratori creativi svilupperanno le tematiche dibattute nell’Officina delle idee attraverso il linguaggio del fumetto, della scrittura creativa, delle video e audio produzioni, della fotografia, della musica e del teatro. L’obiettivo finale è la realizzazione di uno spettacolo multimediale in cui, a partire dai temi presi in esame, i giovani possano esprimersi secondo codici espressivi diversi.

Dopo il primo appuntamento del laboratorio filosofico dedicato al tema dell’amore e dell’educazione affettiva e relazionale che ha preso le mosse dal saggio “Tutto sull’amore” della scrittrice e attivista afroamericana bell hooks, scomparsa un anno fa, il secondo incontro, previsto per il 12 dicembre alle ore 17.30, vedrà al centro del confronto il rapporto tra cultura e natura, tra esseri umani e ambiente.

Il 6 dicembre avrà inizio il laboratorio dedicato al fumetto, condotto da Erika Centomo, mentre a partire da gennaio il laboratorio di scrittura creativa e quello di teatro consentiranno ai/alle partecipanti di lavorare alla drammaturgia della performance che verrà presentata al pubblico il 30 marzo 2023. A febbraio sarà invece la volta del percorso laboratoriale dedicato al linguaggio della fotografia e degli audiovisivi finalizzato alla realizzazione di contributi artistici per lo spettacolo finale.

Questo il calendario dei laboratori che si svolgeranno presso la Cittadella dei giovani:

  • Fumetto: 6-13-20 dicembre e 10 gennaio 2023, ore 14.20 – 16.30
  • Scrittura creativa: 10-17-24 gennaio e 7 febbraio 2023, ore 17.30 – 19.30
  • Teatro: 26 gennaio e 7-14-28 febbraio 2023, ore 18 – 20
  • Linguaggi visivi e audio produzioni: date da definire

La partecipazione ai laboratori è gratuita.
Per iscriversi: info@cittadelladeigiovani.it; associazione.solal@gmail.com

Passioni è un progetto finanziato dal Fondo regionale Politiche giovanili (L.r. 12/2013) nell’ambito dell’avviso pubblico 3/2022 indetto dall’Assessorato Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate ed è realizzato in collaborazione con la Cittadella dei giovani e la SFOM.

Facebook
WhatsApp
LinkedIn

Prossimi appuntamenti

Sfom-Academy-25-1-1024x1024 (1)
16 Apr
Workshop "Repertori e tecniche della chitarra acustica a plettro"
post
08 Feb
1800 secondi di sfom
boost your event_post_01
04 Mar
Boost your event!