#news

Online l’Open Call per il Festival T*Danse, in programma in Cittadella dei Giovani ad ottobre 2021

Home > News

[column width=”1/1″ last=”true” title=”” title_type=”single” animation=”none” implicit=”true”]

Si è chiuso poco più di un mese fa, ed è già pronto a ripartire: il Festival T*Danse– Danse et Technologie Festival Internazionale della Nuova Danza di Aosta, guarda al futuro e chiama a raccolta gli artisti internazionali che porteranno una ventata di cultura in Valle d’Aosta.

È stata infatti pubblicata l’Open Call per selezionare gli artisti che, tra il 4 ed il 17 ottobre 2021, proporranno i propri lavori di teatro, danza, arte performativa, circo, musica– spesso in anteprima – alla Cittadella dei Giovani. Il bando è disponibile all’indirizzo https://www.tdanse.net/wp-content/uploads/2020/12/OPEN-CALL_TDanse-2021.pdf , la scadenza è il 15 gennaio 2021.

Forte è, da sempre, il legame del festival con il territorio valdostano: gli artisti, qualora la situazione sanitaria lo permetterà, saranno ospitati presso case di privati cittadini, ed il programma prevede un vasto coinvolgimento con il pubblico tramite incontri di analisi e critica tra artisti, pubblico e operatori (feedback aperò), masterclass con gli artisti in programma e azioni di coinvolgimento con le scuole.

Premesso che per noi le categorie (danza, teatro, circo, musica, performance art…) sono obsolete ed antistoriche – spiegano i due direttori artistici del Festival, Marco Chenevier e Francesca Fini, – vogliamo portare sul territorio valdostano uno sguardo sulla scena contemporanea con un’attenzione particolare al corpo quale strumento espressivo. Il binomio danza e tecnologia resta centrale nella programmazione, per il ruolo che le nuove tecnologie hanno nella vita di tutti i giorni e nella creazione artistica. Ma il concetto di tecnologia lo intendiamo in maniera quanto mai vasta: tecnologie della scena, certo, ma anche tecnologie della comunicazione, tecnologie del sé, tecnologia e attivismo politico: tecnologia nel vero senso di “discorso sull’arte”. La danza in egual misura è intesa nella sua accezione più vasta, in quanto corpo, fisicità, movimento”.

[/column]

Facebook
WhatsApp
LinkedIn

Prossimi appuntamenti

Sfom-Academy-26-1024x1024-1
18 Dic
Workshop di Batucada “La cultura musica africana nella musica brasiliana”
¶StrangerNights
15 Dic
Stranger Nights | Stand by me - Ricordo di un'estate
¶StrangerNights
18 Dic
Stranger Nights  | E.T. l'extraterrestre