#news

La Conferenza delle Parti delle nuove generazioni

ARPA Valle d’Aosta e Fondazione CIMA stanno sperimentando un percorso rivolto ai giovani che mira
a simulare la Conferenza delle Parti (COP) sui cambiamenti climatici e quindi sia a formare e sensibilizzare sull’uso sostenibile della risorsa idrica, sia a individuare proposte concrete per il futuro

«Nell’ambito di questo progetto di comunicazione e informazione, i ragazzi e le ragazze degli istituti scolastici coinvolti sono stati chiamati a simulare, di fatto, una COP, ossia il luogo in cui i potenti del mondo si incontrano per definire le strategie da adottare in un ambito diventato un fenomeno noto e
diffuso, cioè la crisi climatica». È così che Igor Rubbo, Direttore generale di ARPA Valle d’Aosta, presenta la “COP dei giovani”, un’iniziativa nata ad Aosta nell’ambito del progetto RESERVAQUA, guidato dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta.

Un’iniziativa di coinvolgimento e riflessione che ha raccolto più di 100 studenti e studentesse, che hanno potuto mettersi in gioco e confrontarsi da una parte con le sfide poste dalla crisi climatica, e in particolare dei suoi effetti sulla riserva idrica, e dall’altra con le difficoltà del prendere decisioni e fare proposte condivise, in grado di raccogliere le voci e le esigenze di tutti.

IL PERCORSO
La COP dei giovani è un percorso di diversi mesi, portato avanti da ARPA Valle d’Aosta in collaborazione con Fondazione CIMA. A partire da marzo di quest’anno, infatti, ricercatori e ricercatrici hanno condotto una serie d’incontri con le scuole superiori di Aosta. Attraverso la formazione e l’informazione, hanno coinvolto i ragazzi nella simulazione di una replica “in scala” della Conferenza delle Parti, l’incontro internazionale che, ogni anno, riunisce i Paesi che hanno ratificato la Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.

PAROLE CHIAVE: sensibilizzazione, informazione, negoziazione
Tra marzo e aprile, studenti e studentesse del Liceo Scientifico e Linguistico “Edouard Bérard” e dell’Institut Agricole Régional di Aosta hanno elaborato in autonomia delle proposte iniziali d’intervento, per poi incontrare gli esperti di ARPA Valle d’Aosta e Fondazione CIMA, per una fase di ulteriore discussione ed elaborazione.

Quindi, il momento conclusivo: la COP dei giovani, tenutasi il 10 maggio nei locali della Cittadella dei Giovani di Aosta. Le proposte sono state presentate di fronte a tutti i partecipanti, simulando un vero e proprio incontro internazionale con limiti di tempo per la presentazione e una poster session per un maggiore approfondimento. E, infine, una doppia votazione (la prima volta a individuare le proposte finaliste, la seconda invece per accogliere o meno eventuali emendamenti e quindi rendere queste proposte le più consensuali possibili). Tutto grazie al supporto della tecnologia, in particolare ad un’app,
che ha permesso una maggiore partecipazione.

VERSO LA RESTITUZIONE alla cittadinanza e al mondo politico
Il format ha rappresentato anche la sperimentazione di un approccio educativo innovativo, e i suoi risultati spingono a valorizzare l’esperienza. Innanzitutto, facendola conoscere al di fuori del mondo scolastico, restituendola cioè alla cittadinanza e alla politica locale. «Questo è un passaggio al quale teniamo molto, le cui modalità sono in via di definizione e che verrà fatto anche in collaborazione con il Comune di Aosta», spiega Sara Favre, referente per la comunicazione e informazione di ARPA Valle d’Aosta. «Vogliamo che studenti e studentesse abbiano modo di presentare il loro percorso e risultati ai concittadini, ma anche ai decision makers locali e regionali. Anche per questo passaggio, il risvolto positivo sarebbe duplice, perché non solo permetterebbe di valorizzare e diffondere le proposte elaborate – e la base sulla quale sono state formulate –, facendole conoscere alla realtà valdostana, ma consentirebbe anche a ragazzi e ragazze di rimettersi in gioco, sperimentandosi in un contesto di presentazione al pubblico».

L’articolo completo, con commenti dei ricercatori, è disponibile al link
https://www.arpa.vda.it/it/archivio-news/4051-la-conferenza-delle-parti-delle-nuove-generazioni


Il video riassuntivo dell’evento è in coda al link sopra indicato e sul canale Vimeo di ARPA Valle
d’Aosta https://vimeo.com/845836576

Facebook
WhatsApp
LinkedIn

Prossimi appuntamenti

No data was found