#news

Giovani, impresa, territorio: nasce The First Thursday

Home > News

Giovani, impresa, territorio. Tre parole chiave per costruire un grande evento in tre appuntamenti tematici, in programma il primo giovedì del mese alla Cittadella dei Giovani: nasce The First Thursday, organizzato da Cittadella dei Giovani e BCC Valdostana con il patrocinio dell’Università della Valle d’Aosta.

Un format innovativo, in cui i principali rappresentanti dei tre settori affrontati nei diversi incontri (agricoltura, turismo, settore terziario) dialogheranno tra loro e con il pubblico portando le loro esperienze e conoscenze, alternandosi con le storie concrete presentate da alcuni imprenditori, mantenendo sempre viva l’attenzione grazie ad uno stile “fresco” e a tematiche avvincenti. Il tutto con un particolare occhio di riguardo verso i giovani.

The First Thursday si aprirà giovedì 6 ottobre con un appuntamento dedicato alla “Smart agriculture: l’innovazione al servizio del territorio valdostano”, con l’Institut Agricole Régional in veste di content partner, per sdoganare l’immagine di un mondo agricolo “vecchio” e “chiuso”, ma sempre più capace di rinnovarsi e di crescere proprio grazie alle nuove tecnologie.

Seguiranno altri due appuntamenti: il primo, in programma giovedì 3 novembre, approfondirà “La competitività delle imprese turistiche e dei territori” (content partner sarà TurismOK), mentre l’evento conclusivo si terrà giovedì 1° dicembre su “marketing e comunicazione come leve strategiche di sviluppo” (content partner sarà il Gruppo Netweek).

Il programma del primo appuntamento di The First Thursday Giovani, impresa, territorio: nasce The First Thursday

Il primo appuntamento di The First Thursday prenderà il via alle ore 16 con l’introduzione ad opera di Nathalie Grange, moderatrice dell’incontro, Jean Frassy, direttore della Cittadella dei Giovani, Maria Grazia Monaci, rettrice dell’Università della Valle d’Aosta, e Fabio Bolzoni, direttore generale BCC Valdostana. Il presidente ed il delegato Giovani Impresa della Coldiretti della Valle d’Aosta, Alessio Nicoletta e Jair Vidi, tracceranno gli scenari e le opportunità del settore agricolo valdostano, per poi lasciare lo spazio a “Smart Agriculture: quali risultati?”, uno dei momenti centrali dell’appuntamento.

Con la forma dello storytelling ed interventi mirati che partono dalle esperienze concrete, Mauro Bassignana, direttore della Sperimentazione dell’Institut Agricole Régional, Sabina Valentini, project manager del Progetto Typicalp, Luca Vernetti Prot, responsabile operativo del Progetto Typicalp, Giuseppe Caragnano, program manager di Links Foundation e Tiziana Delmastro, senior researcher di Links Foundation, illustreranno le applicazioni, le implicazioni, i vantaggi ed i risultati delle nuove tecnologie su un settore come quello agricolo, dalla green blockchain alle piattaforme di disintermediazione.

A seguire, alcuni imprenditori del mondo agricolo racconteranno la loro storia e la loro evoluzione proprio basate sulle nuove tecnologie: Roberto Giordani, storico fondatore del marchio sportivo Montura, è ora majority financial partner di A.S.T.R.A Bio s.r.l, azienda che produce pasta biologica, e parlerà di Iris Cooperativa agricola insieme al presidente e fondatore Maurizio Gritta, mentre Lydie Quendoz è passata dalla gestione dell’azienda agricola di famiglia The Quendoz a diventare una vera e propria “agrinfluencer” grazie ai social media.

La giornata si concluderà con un aperitivo a chilometri zero, che rappresenterà un evento nell’evento e sarà presentato e preparato dall’Associazione Italiana Cuochi Valle d’Aosta, con il Consorzio Vini della Valle d’Aosta come wine partner, e con un aperitivo sperimentale legato al progetto Typicalp.

La partnership tra Cittadella dei Giovani e BCC Valdostana

The First Thursday è il primo dei frutti della partnership che la Cittadella dei Giovani ha stretto con la BCC Valdostana, e che prevede diverse iniziative sia dal punto di vista comunicativo che dell’organizzazione di eventi.

Tra queste, il video di lancio di The First Thursday, un video che unisce due luoghi fisicamente vicini, che collaborano a favore e accanto ai giovani e che vogliono guardare avanti: “Nel cuore di Aosta, accanto ai giovani!”. Il video, brioso e dinamico, è stato realizzato dal videomaker Elvis Iacobuta che opera in Cittadella ed è frutto di una scrittura condivisa con BCC Valdostana. L’immagine di un funzionario della banca che prende una pausa per andare a skeitare in pochi secondi rompe i cliché e i luoghi comuni, per evidenziare questa nuova fase di collaborazione e sinergia che vuole portare valore aggiunto al territorio.
Contrapporre l’immagine del lavoro in banca ad un’attività sportiva di moda tra i giovani affianca due dimensioni che ora sono vicine non solo fisicamente, ma anche e soprattutto nei valori e nell’impegno a costruire nuove progettualità e stimoli di crescita per studenti e giovani lavoratori. Il video è disponibile sul canale YouTube di Cittadella dei Giovani e sarà caricato sui profili Facebook e Instagram di Cittadella e sul sito web di BCC Valdostana.

“Siamo lieti di avviare la collaborazione con la BCC Valdostana con questa iniziativa – commenta il direttore di Cittadella dei Giovani, Jean Frassy –, la cui concezione da parte della Cittadella dei Giovani deriva dalla volontà di portare un contributo alla promozione dell’imprenditorialità giovanile, tema oggi particolarmente significativo, sia per le peculiarità del mercato del lavoro valdostano sia per le opportunità di riflessione che la fase post- pandemica necessariamente ci propone.”

“BCC Valdostana in questo particolare momento vuole dimostrare la propria vicinanza ai giovani, con un approccio pratico e utile – spiega Fabio Bolzoni, Direttore generale BCC Valdostana. Offrire visioni, nuove opportunità, storie concrete di imprenditoria vincente, è uno degli obiettivi che abbiamo sposato con questo progetto di cui siamo felici di essere promotori con Cittadella dei Giovani e gli altri partner. I giovani hanno bisogno di buoni esempi, stimolanti esperienze che possano diventare strumenti di crescita e comprensione del proprio tessuto territoriale. Queste giornate, oltre che importanti momenti di approfondimento, sono un primo passo verso questa prospettiva che il nostro Istituto bancario, da sempre vicino al territorio, sta perseguendo in questa nuova fase di rilancio”.

Anche per Davide Ferré, Presidente della BCC Valdostana, è importante investire sui giovani: “BCC Valdostana quest’anno celebra i suoi 40 anni di attività sul territorio, anni di servizio a favore delle persone e delle imprese valdostane. Oggi come allora vogliamo essere punto di riferimento per loro, con un’attenzione particolare ai giovani, alla cultura e ad un contesto locale che ha una sua identità forte. Valori di mutualità, prossimità, comunità, vicinanza alle persone sono principi che guidano il nostro operato, valori che traduciamo in solidarietà, spirito di comunità, aiuto alle persone, responsabilità verso le nuove generazioni e radicamento al nostro territorio. Territorio, sia chiaro, non solo geografico, ma sistema vivente in costante cambiamento. La BCC Valdostana deve alimentare perciò conversazioni, generare trasformazioni ed avere rapporti con tutta la comunità, cercando di essere parte attiva e di stimolo dei soggetti che contribuiscono a dare valore aggiunto a questa rete”.

Facebook
WhatsApp
LinkedIn

Prossimi appuntamenti

Sfom-Academy-26-1024x1024-1
18 Dic
Workshop di Batucada “La cultura musica africana nella musica brasiliana”
¶StrangerNights
15 Dic
Stranger Nights | Stand by me - Ricordo di un'estate
¶StrangerNights
18 Dic
Stranger Nights  | E.T. l'extraterrestre