#news

Forte di Bard e Cittadella dei Giovani uniti per promuovere cultura e turismo

Home > News

[column width=”1/1″ last=”true” title=”” title_type=”single” animation=”none” implicit=”true”]

Ideare ed organizzare iniziative di valorizzazione culturale e turistica, con particolare riferimento all’ambito della salvaguardia ambientale e della valorizzazione dei territori montani, incrementando la visibilità dei rispettivi bacini ed ambiti di competenza e promuovendo reciprocamente iniziative culturali comuni. Sono questi gli obiettivi perseguiti dall’Associazione Forte di Bard e dalla Cittadella dei Giovani che hanno trovato un’applicazione concreta nella firma di un Protocollo d’intesa che durerà per tutto l’anno 2022.

I due enti realizzeranno iniziative comuni rivolte alla conoscenza e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale, ambientale e naturalistico della Valle d’Aosta, organizzeranno laboratori didattici rivolti a bambini e ragazzi e promuoveranno attività di co-marketing che prevedono l’esposizione di materiali promozionali, in un’ottica di collaborazione reciproca che integra i rispettivi campi ed utenti per creare un’importante alleanza di promozione culturale.

Il primo passo è l’organizzazione del laboratorio creativo gratuito “Alla scoperta degli animali del Museo delle Alpi”, che si terrà sabato 2 luglio e martedì 9 agosto alla Cittadella dei Giovani in due turni, dalle 14.30 alle 15.30 e dalle 16 alle 17. Il laboratorio prevede una prima parte in cui viene raccontata la leggenda del Dahù, animale fantastico presente nel Museo delle Alpi del Forte di Bard, e dei suoi amici animali del bosco. I piccoli artisti in erba esprimeranno poi la loro creatività disegnando e colorando l’animale che più hanno amato.

Il laboratorio è rivolto a bambini e bambine dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 20 partecipanti per ogni turno ed è realizzato in collaborazione con STAEDTLER. Per info e prenotazioni: Forte di Bard – tel. 0125 833818 – prenotazioni@fortedibard.it.

La Cittadella dei Giovani prosegue nello stringere collaborazioni con affermate realtà valdostane che si occupano di cultura e che operano in questo ambito in stretto collegamento con il territorio – ha commentato il Direttore della Cittadella dei Giovani, Jean Frassy -. Il Protocollo d’intesa è un’importante opportunità per stabilire sinergie strutturate in una relazione collaborativa che può aprirsi alla co-progettazione di eventi congiunti. Questo laboratorio è solo l’inizio di una collaborazione che prevede non solo uno scambio di competenze e di promozione, ma anche un’ottimizzazione delle risorse messe in campo per ampliare i rispettivi target e territori d’azione”.

Siamo lieti di questa collaborazione con una realtà dinamica come la Cittadella dei Giovani – dichiara la Presidente del Forte di Bard, Ornella Badery -. Il Forte di Bard punta con questo protocollo a rafforzare le proprie azioni sul territorio e sulla Città di Aosta con particolare attenzione ai giovani e ai ragazzi. La cooperazione consentirà di promuovere le iniziative culturali del Forte e i contenuti legati ai suoi musei e alle mostre temporanee”.

[/column]

Facebook
WhatsApp
LinkedIn

Prossimi appuntamenti

Sfom-Academy-25-1-1024x1024-2
03 Dic
Workshop “Repertori e tecniche della chitarra acustica a plettro”
Sfom-Academy-26-1024x1024-1
18 Dic
Workshop di Batucada “La cultura musica africana nella musica brasiliana”
Progetto senza titolo (5)
03 Dic
“Sapersi raccontare”, un workshop di comunicazione sociale per le Associazioni