I laboratori SFOM sono percorsi tematici, pratici e teorici, che affrontano linguaggi e argomenti musicali specifici e si svolgono negli spazi della Cittadella da ottobre a giugno secondo il calendario scolastico 2019/2020.

Ai possessori della C-card (tesseramento gratuito della Cittadella) è riservato uno sconto per l’iscrizione pari al 30% sulle tariffe applicate. È possibile accedere anche ai laboratori già in corso, in tal caso la tariffa verrà proporzionata al numero di incontri residuo.

Inoltre, fino al mese di dicembre compreso, gli interessati possono partecipare gratuitamente ai laboratori in qualità di uditori per valutare l’eventuale iscrizione.

Martedì 15.30-16.30

Grooves per basso elettrico, contrabbasso, batteria e percussioni

Docente Alessandro Maiorino
L’obiettivo del laboratorio è mantenere un “buon tempo” e creare un solido “groove” tra bassisti e batteristi, fornendogli competenze necessarie per affrontare l’esecuzione di una composizione con un tempo fluido e costante.

Martedì 16.30-17.30

ROCK&POP 1

Docente Alessandro Maiorino
Il laboratorio propone agli studenti un viaggio nel mondo del rock e del pop dagli anni ’50 ad oggi.

Martedì 17.30-19.00

ELCONJUNTOSFOM

Docenti Alessandro Maiorino e Marco Giovinazzo
Il laboratorio verte sulla scelta di brani rappresentativi della cultura cubana e sul loro arrangiamento in classe, al fine di sfruttare lo strumentario a disposizione degli allievi. L’obiettivo finale è la produzione di esibizioni dal vivo di livello.

Martedì 19.00-20.30

ROCK&POP 2 THE COMMITMENTS

Docente Alessandro Maiorino 
Il laboratorio propone agli studenti un approfondimento ed il perfezionamento del repertorio rifeerito al progetto iniziato lo scorso anno e basato sulla colonna sonora del film musicale The Commitments.

Mercoledì 17.30-19.00

IMPLAB

Docente Christian Thoma
È un laboratorio dedicato alle varie forme di improvvisazione libera, all’improvvisazione modale e alla Conduction (improvvisazione diretta). Attraverso un percorso graduale, ci si avvicinerà all’improvvisazione con l’obiettivo di sbloccare alcune inibizioni nel sentirsi liberi di suonare “ciò che si vuole” fino a ottenere sempre più consapevolezza. Durante gli incontri si presterà molta attenzione all’aspetto ludico del suonare insieme.

Mercoledì 18.00-20.00

OFFICINA VOCALE

Docenti Davide Benetti e Paola Mei
Il laboratorio consiste nella formazione di un coro Sfom stabile con i seguenti obiettivi: riscaldamento della voce, sperimentazione dello strumento, formazione del suono corale, acquisizione del linguaggio stilistico tramite la cura della pronuncia e la postura.

Giovedì 14.00-16.00

TAXI ORCHESTRA

Docenti Antonio Gigliotti e Lorenzo Guidolin
Si tratta di un gruppo polistrumentale, formato per la maggior parte da percussioni, che si ritrova settimanalmente per svolgere, sotto la guida di un’équipe di insegnanti, prove collettive in vista di esecuzioni pubbliche. La Taxi è il luogo dove confluiscono tutte le esperienze e percorsi individuali maturati dagli allievi disabili all’interno della SFOM, armonizzati da una progettazione didattica condivisa.

Giovedì 18.00-20.00

SFOMORCHESTRA

Docente Enrico Montanari
Produzione su tema Irish Music. Collaborazione con vari compositori e Campus con band FullSet.

Venerdì 17.00-18.00

BATUCADA

Docente Marco Giovinazzo
Il laboratorio si pone l’obiettivo di studiare i vari ritmi del Samba, in particolare il Batucada, utilizzando gli strumenti tradizionali brasiliani, permettendo agli allievi di consolidare il senso ritmico, di sviluppare la capacità di memorizzazione, di ascolto e di percezione del rapporto tra musica e movimento.

Sabato 15.00-17.00

MUSICA DIVERSA

Docenti Stefania Ugolin e Antonio Gigliotti 
Il laboratorio musicale è rivolto ad animare il tempo libero delle persone disabili, delle loro famiglie, dei loro amici, con lo scopo di accrescere le loro conoscenze e il loro benessere e soprattutto di trasmettere ai partecipanti il senso di una legittima integrazione in una comunità.

Si tratta di un’esperienza di gruppo condotta da didatti della musica e musicoterapisti in cui circostanziati obiettivi di educazione musicale di base e di ricreazione sono perseguiti attraverso attività e giochi coinvolgenti, emotivamente significativi e socialmente aggreganti.