Dopo sette mesi, l’attesa è finita. C’è chi parte per le vacanze, e chi riparte con gli eventi estivi, finalmente in presenza: la Cittadella dei Giovani presenta “Cittadella on the beach”, il programma di concerti, spettacoli e laboratori dedicati ai valdostani per l’estate 2021 in Via Garibaldi 7 ad Aosta.
“Cittadella on the beach è un modo per dire che “si riparte”: è un programma di eventi e laboratori che tra musica, danza, teatro, cinema e circo animerà tutta la stagione estiva”, illustra il direttore di Cittadella dei Giovani, Jean Frassy. “Vogliamo mettere a disposizione, dopo un lungo periodo in cui l’esperienza culturale e sociale è stata limitata, delle opportunità di incontro, grazie alla proposta di spettacoli, concerti, laboratori. Davvero, si ricomincia, con tutte le cautele del caso, ma proviamo a guardare avanti”.
“La programmazione degli eventi di Cittadella è un buon segnale per la ripartenza delle arti e del protagonismo giovanile”, commenta l’assessore alle politiche giovanili del Comune di Aosta, Samuele Tedesco. “Dopo un periodo come quello attuale, caratterizzato da una sempre più mancata socialità, in particolare dei giovani, e di un’arte sempre più relegata a qualche schermo, le nuove proposte sono una speranza per far ri-vivere le arti con la consapevolezza che la fruizione delle arti dal vivo, rispettando le distanze e i dispositivi, non potrà mai essere sostituita dal digitale. Le proposte si inseriscono e si armonizzano bene con gli eventi culturali proposti dalla nostra amministrazione, nella speranza che questa estate possa essere una primavera per valorizzare le esperienze artistiche nel nostro territorio”.

Gli eventi: musica e teatro grandi protagonisti

La chiusura di teatri e centri culturali ha costretto ad uno stravolgimento della programmazione degli eventi di Cittadella, che per loro natura fanno dello scambio e del dialogo dal vivo tra artista e pubblico un punto di forza fondamentale. Il passaggio al virtuale ha potuto sopperire solo in parte alla chiusura e, tra gli eventi che hanno dovuto trasformarsi, ci sono stati quelli della Stagione del Teatro di Cittadella: il pubblico ha potuto conoscere gli artisti protagonisti attraverso interviste online, ma è finalmente arrivato il momento di poter godere di questi spettacoli dal vivo. Vista la capienza limitata (verranno prese tutte le misure di sicurezza necessarie), gli spettacoli verranno proposti in doppia replica il venerdì ed il sabato alle ore 20.

I primi ad esibirsi saranno i VicoQuartoMazzini con “Vieni su Marte”, una prima regionale sul palco del Teatro venerdì 11 e sabato 12 giugno, così come una prima regionale sono anche i due successivi spettacoli, “I will survive” di Qui e Ora Residenza Teatrale (18 e 19 giugno) e “First love” di Marco D’Agostin (25 e 26 giugno).

La musica, in tutta la sua varietà, sarà la protagonista assoluta del mese di luglio, con un concerto ogni sabato sera nel cortile della Cittadella che si aggiunge alle Serate Anita Live, in programma tutti i giovedì alle 20.30 a partire da giugno con l’esibizione di una band valdostana in “onore” del nome del centro culturale Anita, che aveva sede proprio in Cittadella tra la fine degli anni Novanta e l’inizio del 2000. I concerti del sabato inizieranno il 3 luglio con i No Borders, un trio fusion con live electronics composto da Maurizio Amato, Luca Favaro e Lorenzo Guidolin, passando poi per i ritmi esotici di Bil Aka Kora e del sestetto Mezclando Cuba il 10 luglio. Da non perdere l’appuntamento con gli OoopopoiooO il 17, curioso duo di suonatori di theremin composto da Valeria Sturba e Vincenzo Vasi, che hanno al loro attivo collaborazioni con artisti del calibro di Cristina Donà, Vinicio Capossela, Roy Paci e Mike Patton. Il jazz, la musica classica, il folk ed il cantautorato si uniscono nel Duo Moulin (Rémy Boniface e Christian Thoma), live il 24 luglio, prima di concludere il primo ciclo di concerti con gli Aljazzeera (Donato Stolfi, Manuel Pramotton e Luca Mangani) il 31 luglio, già protagonisti della Stagione del Teatro online.

Iniziati a maggio, i concerti aperitivo si concluderanno a fine giugno con due esibizioni dal vivo tutte le domeniche alle 11: il 6 giugno è la volta del Duo Paul Hindemith (Gian Marco Solarolo e Cristina Monti), il 13 Elena Cornacchia, Giorgio Costa e Bruno Gambarotta ed infine il 20 giugno Alessandro Mercando.

I laboratori: imparare l’arte in tutte le sue forme

Sono 11 i laboratori in programma per i mesi di giugno e luglio che abbracceranno l’arte in tutte le sue forme. Ci sono le arti visive, con il laboratorio di fumetto (ma anche rime e narrazioni) Nei suoi panni, promosso dall’Associazione Valdostana Volontariato Carcerario (finanziato nell’ambito del bando Progetti sociali, pubblicato dal Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta ODV e rientra nel piano operativo previsto dall’accordo di programma tra Regione Valle d’Aosta e Ministero del lavoro e delle politiche sociali per il sostegno a svolgimento di attività di interesse generale da parte di ODV e APS in attuazione dell’art. 72 del Codice del Terzo settore – annualità 2019), o i due laboratori di disegno promossi dall’Ordine degli Psicologi della Valle d’Aosta, o ancora quello sull’aerografo, ma anche l’arte cinematografica, con un laboratorio di videomaking e ImmaginAosta, oltre ad un corso di formazione di base per operatori streaming. La musica è rappresentata dalla creazione di una compilation rap e da un laboratorio di chitarra e composizione, mentre con PerformAosta si lavorerà sull’improvvisazioni unendo danza e performance.

Infine, in vista della riapertura dello skatepark, il 19 giugno si terrà un camp di avvicinamento allo skateboarding seguito dallo Skate Party.

Il programma di “Cittadella on the beach”, organizzato in tempi ristretti vista la situazione epidemiologica della Valle d’Aosta, è in fieri e si arricchirà di diversi
eventi, come ad esempio tutta la programmazione cinematografica. Il calendario aggiornato, le informazioni sui singoli eventi e le modalità di iscrizione sono
disponibili sul sito.

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2015 Cittadella dei giovani | Made with love by bioandjules.
Seguici: